NEWS
15/06/2024

Tragedia a San Giovanni a Teduccio: è stato un omicidio-suicidio

Ha ucciso sua moglie, è uscito fuori al balcone del suo appartamento, una palazzina al quarto piano di via Raffaele Testa di San Giovanni a Teduccio e ha iniziato a sparare. Ha fatto fuoco contro gli agenti che erano giunti sul posto e contro i passanti, per fortuna non ferendo nessuno. La zona è stata transennata e messa in sicurezza intanto sono giunte anche l’ambulanza e i vigili del fuoco. Quando gli agenti della polizia sono riusciti a fare irruzione hanno  trovato il suo corpo di fianco a quella della consorte.

Prima il panico, poi lo sgomento e un immenso senso di dolore è quello che lascia la guardia giurata di 54 anni. Pare che la coppia avesse tre figli, due a scuola al momento della tragedia, il figlio più grande in gita scolastica. Alla base del folle gesto ci sarebbe la disperazione per aver perso il lavoro e la conseguente crisi depressiva.

Condividici sul tuo social!