NEWS
26/05/2024

Domenica gratis al Museo: Pompei batte il Colosseo

Boom di visitatori ai musei e parchi archeologici statali nella prima domenica del mese con accesso gratuito. Sul podio, al primo posto, secondo i dati riportati dal Ministero della Cultura c’è la Campania con il Parco Archeologico di Pompei che ha registrato 32.870 presenze seguita dal Parco Archeologico del Colosseo – Colosseo Anfiteatro Flavio con 26.253 e, al terzo posto, la Reggia di Caserta con 17.182 fruitori. Sono buoni anche i dati del Complesso Monumentale e Biblioteca dei Girolamini, che ha riaperto il 21 marzo, che ha registrato 1.577 presenze, quasi doppiando il Palazzo Reale di Napoli dove sono stati 8.032.

L’iniziativa ministeriale #Domenicalmuseo, prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese. Si tratta dell’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014. “L’abitudine a frequentare i luoghi della cultura aiuta a riscoprire le proprie radici grazie alla contemplazione del patrimonio culturale ereditato dal passato, contribuendo a consolidare la nostra identità e la nostra appartenenza all’Italia”. Lo ha dichiarato il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano
Di seguito si riportano i dati provvisori pervenuti dal Mic sulle prime venti mete:

Parco archeologico di Pompei – Area archeologica di Pompei 32.870

Parco archeologico del Colosseo – Colosseo. Anfiteatro Flavio 26.253

Reggia di Caserta 17.182

Pantheon 12.000; Parco archeologico del Colosseo – Foro Romano e Palatino 12.086; Gallerie degli Uffizi – Gli Uffizi 10.890; Castel Sant’Elmo e Museo del Novecento a Napoli 10.570; Villae – Villa d’Este 8.368; Palazzo Reale di Napoli 8.032; Gallerie degli Uffizi – Palazzo Pitti 7.834; Parco archeologico di Paestum – area archeologica di Paestum 6.256; Musei Reali di Torino 5.746; Museo archeologico nazionale di Napoli 5.721; Terme di Caracalla 5.694; Galleria dell’Accademia di Firenze 5.420; Villae – Villa Adriana 5.416; Parco archeologico di Ercolano 5.164; Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo 4.400; Certosa e Museo di San Martino 4.297; Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea 3.754. In ventunesima posizione c’è poi il Museo di Capodimonte con 3.723 presenze.

Condividici sul tuo social!