NEWS
12/07/2024

Nuovo raid contro i bus dell’Eav: forato il finestrino, nessun ferito.

Ha udito un forte rumore, è sceso dall’autobus che stava guidando e ha scoperto il foro nel vetro, proprio dal suo lato dove guidava. Erano le 21.50 circa di ieri sera, il mezzo era in servizio di linea sulla tratta Torregaveta-Fusaro e il boato è avvenuto nei pressi dell’ufficio postale di Torregaveta.
Fortunatamente non si sono registrati feriti, ma le conseguenze sarebbero potute essere drammatiche. Episodi di questo tipo -in passato- sono già accaduti a Napoli. In un primo momento, era stato ipotizzato il colpo di pistola e il buco causato da un proiettile ma nella seconda ricostruzione si è chiarito che a colpire il mezzo sarebbe stata una biglia.
Non avrebbe sconvolto il primo caso. A gennaio scorso sono stati 20 i bus dell’Anm ad essere stati danneggiati con colpi esplosi da una pistola ad aria compressa.  Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine per verificare i danni al mezza e raccogliere informazioni utili alla ricostruzione.

Condividici sul tuo social!