NEWS
26/06/2022

Dispersione scolastica, il Prefetto: “Stop alle indennità per chi non manda i figli a scuola”

Revocare alcune tipologie di indennità percepite dai genitori i cui figli risultino inadempienti agli obblighi scolastici. È quanto deciso nel corso della riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica di Napoli, riunito in Prefettura. La misura ha come obiettivo il contrasto alla dispersione scolastica, fenomeno connesso alla violenza e al disagio giovanile, temi al centro della riunione del Comitato presieduto dal prefetto Claudio Palomba. La Prefettura di Napoli spiega che “sarà programmato un incontro con l’Inps e le altre istituzioni interessate per definire modalità operative per procedere alla revoca delle indennità. Tale misura verrà estesa anche ad altre categorie di soggetti responsabili di illeciti, quali i parcheggiatori abusivi”.

Condividici sul tuo social!

0:00
0:00

Meteo