NEWS
26/02/2024

Castellammare, ex consigliere comunale pestato per motivi sentimentali

Questioni di cuore, questa secondo gli investigatori sarebbe la motivazione alla base dei fatti avvenuti ripetutamente ai danni di un ex consigliere comunale di Castellammare di Stabia. Il tutto sarebbe avvenuto tra maggio e giugno 2021 (quando era ancora in carica nella maggioranza di centrodestra). Prima un violento pestaggio, con tanto di sequestro di persona, poi l’incendio delle due auto utilizzate dall’ex politico stabiese.

Nello specifico, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, l’ex consigliere sarebbe stato prelevato sotto casa da due suoi conoscenti che lo avrebbero costretto a salire a bordo di una vettura e lo avrebbero portato in un luogo isolato, una traversa di via Napoli, nella periferia nord di Castellammare. Lì sarebbero intervenuti altri due uomini, di cui uno armato di bastone, e lo avrebbero malmenato. Calci, pugni, bastonate all’addome, al bacino, alla schiena, e ancora colpi a braccia e gambe, per una prognosi di 13 giorni, come stilato dal medico curante. «Non finisce qui» si sarebbe sentito dire: infatti di episodi se ne verificarono diversi.

Il motivo? Una presunta relazione clandestina tra il consigliere comunale e la moglie di uno degli aggressori, con il quale sembrerebbe esserci stato un rapporto di amicizia in passato. Quando l’uomo tradito ha scoperto “la tresca” ha deciso di vendicarsi. A dargli man forte, poi, il fratello, un amico e una quarta persona, tuttora non identificata. Una vicenda che, alla fine, anche ai complici, è costata caro.

Una brutta storia tornata alla luce ieri mattina, quando è partita un’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti delle tre persone, accusate di sequestro di persona e lesioni personali aggravate, reati commessi in concorso con la quarta persona che ancora manca all’appello. Un uomo è ai domiciliari, per gli altri due il provvedimento, attualmente, è il divieto di dimora in provincia di Napoli. Tutti i protagonisti della vicenda hanno tra i 30 e 45 anni.

Condividici sul tuo social!