NEWS
06/10/2022

Terra dei Fuochi: l’Arpac pubblica un bando per i “nasi” detective

‘Nasi’ a pagamento, detectives olfattivi per scoprire le cause dei miasmi che da anni avvelenano l’aria di alcune zone della Campania, soprattutto nella cosiddetta Terra dei Fuochi. Li recluterà l’Agenzia ambientale della Campania, che intende costituire un elenco di “esaminatori di odori” a supporto di un laboratorio di Olfattometria istituito a Caserta per l’analisi scientifica dei fenomeni che esasperano i residenti. La scorsa estate la situazione si è aggravata, tanto da suscitare proteste di piazza da parte dei cittadini che, specie nell’area
giuglianese, lamentavano di non poter tenere le finestre aperte malgrado il caldo torrido.

Il compenso è di 38 euro lordi per tre ore. Il bando sul sito dell’Arpac (https://www.arpacampania.it/bandi-di-concorso)

Condividici sul tuo social!

0:00
0:00

Meteo