NEWS
16/05/2022

Papa Francesco: “Putin non si ferma, voglio andare a Mosca”

Papa Francesco ha affidato al Corriere della Sera un importante messaggio per il presidente Putin. Pur di fermare la guerra il pontefice si è detto disposto a volare a Mosca ad implorare la fine dei massacri in Ucraina. «Per ora a Kiev non vado» aggiunge. «Io sento che non devo andare. Io prima devo andare a Mosca, prima devo incontrare Putin. Ma anche io sono un prete, che cosa posso fare? Faccio quello che posso. Se Putin aprisse la porta…». Il Pontefice ha inoltre spiegato i tentativi fatti dalla Santa Sede per un faccia a faccia con il leader del Cremlino: “Non abbiamo ancora avuto risposta ai nostri messaggi e stiamo ancora insistendo, anche se temo che Putin non possa e voglia fare questo incontro in questo momento”. Già un mese fa, attraverso il cardinale Pietro Parolin, aveva inoltrato attraverso i canali diplomatici, una richiesta simile a Mosca, ma senza avere mai avuto un riscontro. Il Cremlino lo ha ignorato. Dopo 68 giorni di conflitto è chiaro che Francesco teme che il presidente russo non si voglia fermare alla conquista di Mariupol, e così ripete ancora una volta di desiderare fortemente un confronto con Putin.

Condividici sul tuo social!

Meteo