NEWS
26/05/2024

Migranti: Napoli, Roma, Firenze, Bologna, Milano e Torino firmano documento

“Come sindaci, come amministratori, come cittadini siamo molto preoccupati per le proposte in discussione relative alle modifiche all’unico sistema di accoglienza migranti effettivamente pubblico, strutturato, non emergenziale che abbiamo in Italia”. Queste le parole congiunte del sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, di Roma Roberto Gualtieri, di Milano Beppe Sala, di Torino Stefano Lo Russo, di Bologna Matteo Lepore e di Firenze Dario Nardella.

L’immigrazione è sempre stato un tema caldo ma non si era ancora visto un documento dei primi cittadini che si dicono preoccupati per emendamenti proposti da alcuni partiti, sull’esclusione dei richiedenti asilo dal Sai, sulla cancellazione della protezione speciale, misura presente in quasi tutti i paesi dell’Europa occidentale.

“Queste scelte, spiegano nel documento, qualora adottate, non potrebbero che procurare infatti una costante lesione dei diritti individuali e innumerevoli difficoltà che le nostre comunità hanno già dovuto affrontare negli anni scorsi, a fronte di un importante aumento di cittadini stranieri condannati appunto all’invisibilità”. In poche parole i sindaci propongono una rete di comuni, un’apertura verso i progetti che siano inclusivi e integrativi al fine di parlare di risorse e non di creare ghettizzazioni e regressioni socio-cultutali.

Condividici sul tuo social!