NEWS
25/04/2024

Caso Qatargate: è stato arrestato Andrea Cozzolino

“È implicato per il Marocco”: le accuse del suo ex assistente Francesco Giorgi aprono un nuovo capitolo del caso Qatargate e travolgono l’europarlamentare del Pd Andrea Cozzolino. L’ex ragazzo prodigio della sinistra napoletana è stato ammanettato dopo diversi giorni di ricerche con le accuse di corruzione e riciclaggio. Con un blitz partito dal Belgio all’alba di venerdì mattina, la polizia federale si era messo sulle sue tracce ma senza però trovarlo nella sua abitazione di Bruxelles. Non è stato trovato neanche a Napoli, nella sua abitazione. Cozzolino era ricoverato in una clinica napoletana e appena è stato dimesso gli è stato notificato il provvedimento con tanto di mandato arresto europeo ed è stato condotto nel carcere di Poggioreale.

L’eurodeputato – per lungo tempo presidente della delegazione per le relazioni con i paesi del Maghreb e le commissioni parlamentari miste Ue-Marocco dell’Eurocamera -, avrebbe ricevuto “direttamente” fondi e regali da Abderrahim Atmoun, l’ambasciatore del Marocco in Polonia, in cambio di una politica a favore di Doha e Rabat da dettare al Parlamento europeo.

Condividici sul tuo social!