NEWS
26/05/2024

Calcio Napoli: arrivano i complimenti di Maurizio Sarri pre-partita

Si disputerà venerdì 3 marzo alle 20.45 Napoli-Lazio; sfida attesa che vede l’allenatore biancoceleste di nuovo in casa degli azzurri e proprio in occasione del post partita Lazio-Sampdoria, Sarri ha commentato la sua ex squadra, oggi allenata da Spalletti. Nello specifico è tornato su un concetto che anche in passato ha espresso spesso: ovvero, le date e gli orari del calendario. Testualmente ha dichiarato: “Da un po’ di tempo giochiamo con squadre che giocano poco prima di noi. Non rinneghiamo le nostre filosofie perché giochiamo contro una squadra più forte di noi. Loro sicuramente sono i più forti di questo campionato. Fa impressione per quanto è forte”. Poi Sarri aggiunge: “Il Napoli ha fatto una politica di un coraggio estremo nell’ultimo anno. Questo è il premio alla politica di un coraggio avuto da Giuntoli in estate. Giuntoli è un maestro in questo e avevo grande fiducia in lui. Anche se così forte era difficile pronosticarlo. Da piccolo tifavo Napoli e mi sentivo uno di loro”. Infine, un confronto tra il suo Napoli e quello di Spalletti: “Forse questo Napoli ha più fisicità e una rosa più profonda rispetto al mio”.

Al Maradona si registra il pienone per la gara contro Sarri ma anche per le prossime sfide che gli azzurri disputeranno: quelle contro l’Atalanta e l’Eintracht. Intanto l’edizione odierna del Corriere dello Sport, apre in prima pagina con il Napoli dei record: “Il Napoli va più forte di Barça e Psg. Numeri favolosi: 2,7 punti a partita. Le meraviglie di Osi e Kvara, un 4-3-3 che fa scuola, una squadra diventata un simbolo”.

 

Condividici sul tuo social!