NEWS
15/06/2024

Trasporti a Napoli: turni prolungati domenica? Si decide domani

Vi immaginate cosa possa esserci domenica, nelle strade della città di Napoli, “se”? Ecco, proprio basandosi su quel “se” nella mattinata di oggi il sindacato Usb Trasporti ha inviato una nota all’interno della quale si parlava della disponibilità a coprire con straordinari i turni per l’intera giornata e serata per evitare l’uso delle auto private e quindi, di conseguenza, imbottigliamento nel traffico e smog. Ovviamente il sindacato ha precisato che in cambio i lavoratori chiedono garanzie e tutele.

Stamattina si è anche tenuto il tavolo di confronto presso palazzo San Giacomo, sul tema. Sarebbe stato assunto l’impegno di tutte le parti nel garantire efficienza e sicurezza del servizio, ma l’ultima conferma e la relativa ufficialità è stata spostata a domani.

Oltre alle otto organizzazioni sindacali al tavolo erano presenti l’assessore ai trasporti Eduardo Cosenza, mentre per l’Anm erano presenti il responsabile alle relazioni sindacali, il direttore Generale uscente Simeoli e il nuovo direttore Favo.

Vista la complessità tecnica della riunione e la necessità di definire una organizzazione del servizio e del personale tesa a garantire concretamente la sicurezza dei lavoratori e dell’esercizio all’incontro di domani presso la direzione generale dell’ANM è stata richiesta la presenza dei rispettivi direttori del settore gomma e ferro.

In ogni caso, le linee generali per domenica, fortemente volute dal prefetto Claudio Palomba e dal sindaco Gaetano Manfredi, dovrebbero essere queste: la città  completamente pedonale a partire dalle ore 12 e, in caso di vittoria, fino alle 4 del mattino dopo. Non si potrà usare la propria auto neanche per raggiungere lo stadio (linea 1 e 2 anche per questo dovrebbero fare bo stop fino a mezzanotte). Circa 400 vigili. Tutte le fontane saranno spente per evitare il bagno ed eventuali danni.

Condividici sul tuo social!