NEWS
25/04/2024

Pianura: fiaccolata per Francesco Pio, ennesima vittima innocente

Prima c’è stato un corteo che ha visto protagonisti degli scooter, poi la fiaccolata stasera perché Pianura non accetta di vedere morire i suoi figli, vittime innocenti, e continua a ribellarsi. In centinaia sono scesi in strada per ricordare Francesco Pio Maimone, il 18enne ucciso domenica scorsa a Napoli davanti agli chalet di Mergellina di cui abbiamo parlato più volte qui su Radioclub91. Alla manifestazione ha preso parte anche la consigliera comunale  Alessandra Clemente, esponente del Comitato Vittime Innocenti della Criminalità.

Il giovane pizzaiolo è stato ricordato da amici, parenti, conoscenti o persone che si sono unite alla causa. Tanti gli striscioni e le magliette con il suo volto da bravo ragazzo; un normalissimo giovane alla ricerca del suo futuro e della propria realizzazione. Una vita spezzata, ancora una volta, per mano della criminalità, colpito da uno dei tre proiettili sparato, per errore, presumibilmente dal suo omonimo, Francesco Pio Valda. Ha solo un paio di anni in più ma è figlio e nipote di persone legate alla malavita.

Valda, ventenne di Barra, è accusato di omicidio volontario, aggravato dalle modalità mafiose. Nelle prossime ore, intanto, si terrà l’autopsia sul corpo della vittima, cui seguiranno nei prossimi giorni i funerali.

Condividici sul tuo social!