NEWS
26/02/2024

Meta, stop alla musica italiana su Instagram e Facebook

Avete presente la funzione di Instagram che permette di caricare un brano e poi vedere scorrere il testo? Da adesso non sarà più possibile farlo, almeno con la musica italiana. Un portavoce di Meta, la società madre di Facebook e Instagram, ha spiegato che è saltato l’accordo con la Siae, la Società Italiana degli Autori ed Editori che si occupa di tutelare la maggior parte della musica in Italia.

Le parole di Meta non lasciano spazio a interpretazioni: “Purtroppo non siamo riusciti a rinnovare il nostro accordo di licenza con Siae. La tutela dei diritti d’autore di compositori e artisti è per noi una priorità assoluta e per questo motivo, a partire da oggi, avvieremo la procedura per rimuovere i brani del repertorio Siae all’interno della nostra libreria musicale”. La procedura di rimozione comincerà da oggi. Le story con gli audio protetti da Siae, praticamente tutta la musica italiana, verranno silenziate, a meno che il proprietario non scelga una canzone che fa parte del catalogo di Instagram e Facebook, quindi non coperto da Siae.

Da quello che si può capire nelle dichiarazioni di Siae invece sembra che la proposta di Meta per lasciare usare ai suoi utenti i brani tutelati da Siae fosse troppo bassa: “Siae non accetterà imposizioni da un soggetto che sfrutta la sua posizione di forza per ottenere risparmi a danno dell’industria creativa italiana”.

Condividici sul tuo social!