NEWS
05/03/2024

Champions League: il Napoli è pronto

Mancano meno di 24ore alla sfida di ritorno degli ottavi di Champions League tra il Napoli di Luciano Spalletti e l’Eintracht Francoforte; una sfida molto attesa ma anche molto temuta per gli ipotetici scontri tra le tifoserie. Lo stesso capitan Di Lorenzo oggi ha chiesto ai partenopei di non farsi provocare, di pensare solo ai festeggiamenti e alla gara.

Il tecnico nel corso della conferenza stampa ha dichiarato: “L’Eintracht è una squadra che ha superato un girone con delle squadre fortissime, come Tottenham, OM che è seconda in classifica in Ligue 1, lo Sporting. Noi abbiamo totale rispetto della qualità dell’Eintracht e del lavoro di Glasner. Sappiamo che sarà una partita durissima e difficilissima. Non possiamo essere presuntuosi, non possiamo pensare già ai turni successivi, non è il nostro modo di ragionare”. Queste le parole di Spalletti che però al contempo affeema che i giocatori devono metterci tutto: cuore, anima, cervello; perché, in realtà, tutto è quello a cui questa squadra e i suoi tifosi aspirano.

Bando alle ciance, concentrazione. Intanto le stazioni sono blindate e c’è massimo allarmismo per le tifoserie. Schieramenti di forze dell’ordine e piani per la sicurezza, si spera, basteranno a contenere gioie e dolori. In ogni senso.

Condividici sul tuo social!