NEWS
16/05/2022

Sorrento, movida violenta finisce in sangue. Due accoltellati e quattro arresti

Una violenta rissa in un noto locale della movida sorrentina è finita nel sangue. Due persone sono state accoltellate all’esterno della discoteca. Si tratta di un 29enne di Pimonte già noto alle forze dell’ordine, ricoverato in gravi condizioni in ospedale e di un altro pimontese 24enne che ha riportato ferite più lievi. Quattro gli arresti per rissa aggravata, il 38enne Catello Cesarano e il 41enne Carmine Marra, di Castellammare, già noti alle forze dell’ordine, e due incensurati di Pimonte di 29 e 28 anni. Un’altra persona è stata denunciata a piede libero. Lo scontro sarebbe avvenuto per futili motivi.

Condividici sul tuo social!

Meteo