NEWS
26/02/2024

Soprintendenza, Napoli: sfrattate le bancarelle che erano là dal 1908

Vendevano principalmente cinture e cappelli, hanno attratto moltissimi turisti e abitanti, erano nella piazza dal 1908 ma adesso saranno, probabilmente, solo un ricordo. Si tratta delle storiche bancarelle di piazza Dante, poste davanti a Palazzo Ruffo di Bagnara.

Sfrattate dopo 115 anni per volere della Soprintendenza che ha stabilito non essere più compatibili con l’edificio Seicentesco, sul quale c’è un vincolo monumentale.

Il Comune di Napoli con una nota inviata il 21 febbraio scorso ha comunicato che ci sarebbe tempo fino al marzo (20 giorni) per presentare eventuali controdeduzioni, viceversa decadrà la concessione e le bancarelle spariranno.

Condividici sul tuo social!