NEWS
06/10/2022

Mahmood: “Cantare a Napoli è pazzesco”

Dopo il lungo stop a causa del covid e dopo l’uscita del nuovo singolo, Mahmood riparte con un tour europeo e il 22 maggio sarà a Napoli alla Casa della Musica/Palapartenope (Via Corrado Barbagallo, 115). Parlando di Napoli ha affermato: è una città che mi ha sempre ispirato, a cominciare dalla mia strofa di Calipso scritta proprio basandomi sulla vitalità del centro storico napoletano, dal dinamismo che ne caratterizza i vicoli. Napoli, la sua storia, i suoi film, i suoi libri sono stati fin da subito un serbatoio prezioso per la mia scrittura. Apprezzo moltissimo anche la periferia che è tanto ricca di talenti“, queste le sue parole.

Lui è nato a Milano nel 1992 e ha vissuto molti anni in Sardegna, isola sulla quale sono stati pensati e scritti molti suoi testi ma non ha mai negato di amare molto Partenope. Mahmood nato da padre egiziano, ha spesso raccontato la sua storia e mostrato la gratitudine per sua madre che lo ha cresciuto da sola, da quando il padre li ha lasciati. Lo ha descritto in “Soldi”, il testo che ha trionfato a Sanremo e che è arrivato secondo all’Eurovision del 2019.

Al concerto non mancheranno, ovviamente, le canzoni contenute nel suo ultimo album d’inediti ‘Ghettolimpo‘ ma sarà anche l’occasione per far risentire i suoi brani…da “Brividi”.

Condividici sul tuo social!

0:00
0:00

Meteo