NEWS
27/11/2022

Harry Styles, trionfa a Bologna l’ultrapop senza etichette: «Vorrei che foste liberi di essere chi volete»

Successo per Harry Styles a Bologna.

Il cantautore inglese si è esibito all’Unipol Arena, nel primo dei suoi due concerti in Italia (il secondo è previsto a Torino). Durante lo show, oltre a tutti i successi inseriti nella scaletta di “Love On Tour 2022”, il cantante ha voluto omaggiare il nostro Paese in un modo davvero particolare. Styles ha intonato sul palco “Se telefonando” di Mina, canzone del 1966.

La notte della 28enne star all’UnipolArena di Bologna, ieri, più che un concerto è stata la celebrazione ultrapop del suo mondo e del suo popolo coloratissimo, composto da ragazze e ragazzi allergici a etichette e incasellamenti di qualsiasi natura. Look coloratissimi, cappelli da cowboy glitterati e boa piumati (a un certo punto il cantautore ne ha indossato uno anche con i colori della bandiera italiana): sembrava di essere al Coachella.

Condividici sul tuo social!

0:00
0:00

Meteo