NEWS
23/04/2024

Elezioni regionali Lazio e Lombardia: vince la destra

Dopo la chiusura dei seggi, è iniziato lo spoglio e i risultati sono sembrati da subito abbastanza chiari in entrambe le regioni: si va a destra. Questo è il primo e inconfutabile dato, il secondo riguarda l’astensionismo; il terzo un altro fattore: che fine ha fatto il Movimento 5 Stelle?

La terza proiezione fornita da Tecnè per Mediaset conferma la vittoria del centrodestra: nel Lazio è nettamente avanti Francesco Rocca con il 53,1% dei voti; in Lombardia invece è primo Attilio Fontana con il 53,4% delle preferenze. Un dato allarmante, come dicevamo, riguarda i numeri di chi si è recato alle urne. Secondo il ministero dell’Interno, ha votato il 40% degli aventi diritto.

C’è un altro spunto di riflessione doveroso. Circa l’11% nel Lazio. Si tratta di un netto passo indietro, per i 5 Stelle, anche rispetto al 2018, quando alle scorse regionali la lista aveva conquistato il 22 per cento e la candidata, che all’epoca era Roberta Lombardi, addirittura al 27 per cento.

La premier Meloni festeggia: “Un importante e significativo risultato che consolida la compattezza del centrodestra e rafforza il lavoro del governo”. Intanto, in Consiglio dei ministri giovedì dovrebbe arrivare non solo il decreto con le semplificazioni per il Pnrr, ma anche una relazione, sul monitoraggio dei fondi 2014-2020. Si tratta, spiegano dal governo, non di un adempimento dovuto ma di una scelta dell’esecutivo.

Condividici sul tuo social!