You are currently viewing SOSPESO IN CAPUA L’ILLECITO SVERSAMENTO  DI 75 TONNELLATE DI RIFIUTI EDILI

SOSPESO IN CAPUA L’ILLECITO SVERSAMENTO DI 75 TONNELLATE DI RIFIUTI EDILI

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:12 Giugno, 2020
  • Categoria dell'articolo:Blog
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Nei pressi di un capannone sito in Capua sono stati scoperti due individui intenti a seppellire, in via del tutto illecita, rifiuti di vario tipo e scarti di materiale edilizio; a scoprirli sono stati i militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Capua.

L’area in cui i due soggetti stava illecitamente scavando e scaricando i rifiuti è di oltre 30 mc di materiale edile, proveniente da scarti di lavorazione del marmo di un’azienda adiacente; presenti anche diverse lastre di eternit e ferro, considerate rifiuti speciali e pericolosi.

I due soggetti sono stati denunciati alla locale Autorità Giudiziaria per violazione al Testo Unico Ambientale, sottoponendo a sequestro l’escavatore utilizzato, i materiali in corso scarico, stimati in circa 75 tonnellate e l’intera area che dovrà essere ora bonificata a spese del proprietario del terreno.

Foto e Notizia Fonte : https://www.belvederenews.net/

Lascia un commento